La violenza sulle donne ’’Una donna appartiene solo a sé stessa’’

La violenza sulle donne , ’’Una donna appartiene solo a sé stessa’’

pasted image 0

CHE COS’ E’?

Persino in un’ epoca che si professa civilizzata come la nostra il fenomeno sta raggiungendo dimensioni barbariche.

La violenza contro le donne è un reato molto grave; essa non è solo l’aggressione fisica, ma include anche vessazioni psicologiche, ricatti economici, minacce, violenze sessuali, persecuzioni.

IL FEMMINICIDIO IN EUROPA

A partire dagli anni settanta del XX secolo le donne hanno iniziato a mobilitarsi contro la violenza in genere.

Sono stati istituiti i primi centri antiviolenza per accogliere donne che hanno subito violenza e che potevano trovare ospitalità nelle case rifugio.

FEMMINICIDIO IN ITALIA

Lombardia, Veneto, Campania ed Emilia Romagna sono le regioni, che hanno mostrato il più significativo numero di femminicidi;

La violenza alle donne viene attuata non solo con l’atto estremo dell’omicidio, ma si rileva nella vita di tutti i giorni con episodi di violenza fisica o sessuale, molestie, stupri o strattonamenti.

 

E ANCHE NELLA PUGLIA SONO PRESENTI CASI DI FEMMINICIDI…

Noemi Durini, 16 anni, originaria della nostra terra (Specchia), nella notte del  3 settembre scorso, è stata condotta dal suo fidanzato, un anno più grande di lei, in auto in un posto isolato e, dopo una lite, uccisa.

Il suo cadavere nascosto sotto un cumulo di pietre di un muretto a secco in località San Giuseppe di Castrignano del Capo. Il ragazzo, dopo 12 giorni dall’omicidio, non riesce a reggere la tensione e confessa.

pasted image 0-1

CORAGGIO, DENUNCIATE…  PERCHE’ LUNGO STRADA BUIA TROVERETE SEMPRE QUALCUNO A TENDERVI LA MANO…

 

Annunci

Playlist…

Playlist è il quinto album del rapper italiano Salmo, pubblicato il 9 novembre 2018 dalla major musicale Sony Music; L’album è stato annunciato nel mese di giugno 2018 mentre il singolo apripista, 90min è stato reso disponibile soltanto tre mesi più tardi.
Risultati immagini per playlist salmo

TRACKLIST

  1. 90min – 3:52 (musica: Theron Feemster)
  2. Stai zitto (feat. Fabri Fibra) – 3:23 (testo: Maurizio Pisciottu, Fabrizio Tarducci)
  3. Ricchi e morti – 2:18 (musica: Maurizio Pisciottu, Davide Pavanello)
  4. Dispovery Channel (feat. Nitro) – 3:24 (testo: Maurizio Pisciottu, Nicola Albera– musica: Stefano Tartaglini)
  5. Cabriolet (feat. Sfera Ebbasta) – 3:06 (testo: Maurizio Pisciottu, Gionata Boschetti – musica: Maurizio Pisciottu, Paolo Alberto Monachetti)
  6. Ho paura di uscire – 3:18
  7. Sparare alla Luna (feat. Coez) – 3:32 (testo: Maurizio Pisciottu, Silvano Albanese – musica: Lorenzo Spinosa, Stefano Ceri, Marco Azara, Andrea Sologni, Stefano Bannò, Jacopo Volpe)
  8. PxM – 3:05
  9. Il cielo nella stanza (feat. Nstasia) – 3:06 (testo: Maurizio Pisciottu, Ashley Nastasia Griffin – musica: Maurizio Pisciottu, Pietro Milano, Marco Azara, Federico Vaccari)
  10. Tiè – 1:31 (musica: Maurizio Pisciottu, Davide Pavanello)
  11. Ora che fai? – 2:11 (musica: Maurizio Pisciottu, Daniele Mungai, Daniele Dezi)
  12. Perdonami – 2:14 (musica: Davide Mattei)
  13. Lunedì – 3:25 (musica: Maurizio Pisciottu, Daniele Mungai, Daniele Dezi)

SUCCESSO COMMERCIALE

Grazie a Playlist Salmo ha battuto il record di ascolti giornalieri su Spotify per un album, detenuto precedentemente da Sfera Ebbasta con Rockstar. Tra i brani contenuti nell’album, Cabriolet (realizzato in collaborazione proprio con Sfera Ebbasta) è stato il più ascoltato nelle prime 24 ore, giungendo in 67° posizione nella Global Chart della piattaforma. Salmo è anche il primo artista italiano ad entrare nella classifica con otto brani, record precedentemente detenuto da Sfera Ebbasta (sette brani).

IMPRESSIONI FINALI

Coerente con quello che è stato il suo viaggio per arrivare a questo punto, “Playlist” è un disco che sa di non esserlo: quasi nessuno ascolta più un disco dall’inizio alla fine e, anzi, il grosso del lavoro di un brano ormai si basa sull’inserimento in questa o quella playlist (appunto).  Salmo ci vuole travolgere in una spinta accelerazionista: troviamo i ritornelli apertissimi di Coez per un brano che non fatichiamo a definire cinematografico (“Sparare alla luna”), troviamo il rap boom anni 90 fatto insieme a Fabri Fibra (“Stai zitto”), troviamo il classico brano denso di cinismo e metriche con Nitro (“Dispovery Channel”), uno Sfera Ebbasta  a suo agio (“Cabriolet”), il brano d’amore più d’amore che Salmo abbia mai scritto e un interludio subito dopo a scaricare la tensione (“Il cielo nella stanza” e “Tie”). La creatività di Salmo è innanzitutto un saper-fare, con la capacità di mettere tutto al servizio di un progetto bello e ben realizzato che porta il rapper sardo di nuovo al top nelle classifiche mondiali.

 

Diego Ingrosso

Giulio Giannuzzi