Nuove Uscite

FILM

Dragon trainer 3

il mondo nascosto

locandina.jpg

Ambientato subito dopo le vicende del secondo film, Dragon Trainer 3 vedrà Hiccup impegnato a rendere realtà il suo sogno di un luogo in cui umani e draghi convivono in modo pacifico. Il giovane vichingo però rischierà di perdere il suo migliore amico Sdentato quando quest’ultimo scoprirà che esiste una femmina di Furia Buia, che lo allontanerà da Hiccup. Quando il pericolo invade di nuovo la loro casa e il ruolo di Hiccup come capo sarà messo alla prova, sia il drago che il suo cavaliere dovranno prendere decisioni impossibili per   salvare i loro simili.

Ultimo film di una trilogia di Dean Deblois prodotto da Dreamwrork Animation.

Mia e il  leone bianco

coverlg_home.jpg

di Adriana Candido

Storia di un incredibile amicizia tra un leone bianco ed una ragazza. Mia, la ragazza protagonista vive in africa vicino all’allevamento di leoni del padre. Il giorno di natale si va a sapere che è nato un leone bianco, di nome Charlie, animale rarissimo. Mia dopo aver scoperto che il leone dovrà essere ucciso, decide di partire per portare il felino in una riserva e portarlo in salvo. Ce la faranno i 2 amici?

Il regista del film è Gilles De Maistre.

L’attrice della protagonista è Daniash De Villiers.

Il film è ambientato in Sudafrica.

 

 

 

SE SON ROSE

Se son rose”, ultima fatica di Leonardo Pieraccioni, ripercorre  a ritroso la vita sentimentale di un cinquantenne cinico e infantile. Un film autobiografico imprigionato in uno schema comico trito e superato, ma che si avvale di un cast femminile di tutto rispetto.

Una storia autobiografica

Con il suo tredicesimo lungometraggio, Leonardo Pieraccioni fa il punto della sua personalissima situazione, non solo cinematografica, ma soprattutto sentimentale.

Tornando dietro la macchina da presa, e davanti come consueto protagonista, in Se son rose il regista e attore toscano ripercorre la sua lunga “carriera” di serial lover e di inguaribile Peter Pan con il terrore di impegnarsi definitivamente in un rapporto a due. Dire che questo nuovo film è deliberatamente autobiografico è alquanto superfluo, non a caso il protagonista si chiama proprio Leonardo e come il suo creatore è uno scapolo cinquantenne impenitente, che si occupa di giornalismo tecnologico per il web, che intrattiene, senza troppo impegno, un’indefinita relazione con una giovane donna che non stima e denigra, e con una nutrita lista di ex fidanzate alle spalle, che la figlia quindicenne Yolanda decide di contattare di nascosto per trovare finalmente l’anima gemella al cinico padre solitario

Il rapporto padre figlia

A generare il tipico equivoco che dà il via alla commedia è il nuovo elemento presente in questo tredicesimo lavoro di Pieraccioni, il rapporto padre figlia.

Per la prima volta troviamo infatti il protagonista alle prese con il ruolo di padre di una figlia adolescente, ed è proprio questo legame che fa da filo conduttore all’intera vicenda. Leonardo è un genitore un po’ assente a causa del lavoro e della vita da scapolo incallito, ma ciò nonostante nei confronti di Yolanda è sempre attento e premuroso, e come tutti i padri spera che la propria bambina non cresca mai, ma inevitabilmente la ragazza cresce e si insinua nella vita sentimentale del padre generando un gran scompiglio.

https://youtu.be/BusG4D6PiN0?t=4

Giorgia Miccoli,

Angelica Piccinno,

Mariarita Ruggeri

 

 

 

  • A casa tutti bene (Commedia);Sbarcati sull’isola dove la coppia di pensionati si è trasferita a vivere, figli e nipoti si ritrovano bloccati sull’isola a causa di un’improvvisa mareggiata che impedisce ai traghetti di raggiungere la costa. Il nutrito nucleo/cast composto tra gli altri da Pierfrancesco Favino, Stefano Accorsi e Carolina Crescentini, sarà costretto a fermarsi più a lungo del previsto sull’isoletta, sotto lo stesso opprimente tetto e in compagnia di numerosi parenti invadenti. Il confronto inevitabile farà riemergere antiche questioni in sospeso, riaccenderà conflitti e gelosie del passato, inquietudini e paure mai sopite.

 

  • Black Panther (Fantascienza);Black Panther è un film del 2018 diretto e co-scritto da Ryan Coogler. Basato sul personaggio di Pantera Nera della Marvel Comics, il film è prodotto dai Marvel Studios e distribuito da Walt Disney

 

  • Benedetta Follia (Commedia).Benedetta follia è un film del 2018 diretto da Carlo Verdone, con protagonisti lo stesso Verdone e Ilenia Pastorelli.

 

 LIBRI

 

  • La vita perfetta – Renée Knight.-Il libro parla di una donna film-maker che riceve un libro contenente il suo segreto più profondo,di cui nessuno è a conoscenza,nemmeno la sua famiglia…

 

  • La meraviglia degli anni imperfetti – Clara Sanchez – Fran ha sedici anni e vuole fuggire da quelle mura, da sua madre che non si è mai occupata di lui. Nel piccolo sobborgo di Madrid in cui è cresciuto passa le sue giornate con l’amico Eduardo e sua sorella Tania, di cui è perdutamente innamorato.

 

  • La montagna dentro – Hervè Barmasse – Questo è un libro molto particolare che narra di Barmasse,un ragazzo di sedici anni,che abbandona lo sci agonistico a causa di un terribile incidente.

Luigi Puzzovio, Carlo Formisano

MUSICA

 •  Counting stars: E’ una canzone degli One Republic e, quando è stata trasmessa per la prima volta, ha suscitato grandi sorprese soprattutto perchè il contenuto e quindi il significato del suo testo è poco scontato. È una canzone molto coinvolgente, con un bel ritmo. Counting Stars è il terzo singolo a promuovere il terzo album dei OneRepublic, Native; ha ottenuto un grandissimo successo in tutte le classifiche, con ottimi risultati tanto da diventare il singolo più venduto della band.

Counting stars (cioè Contando le stelle) si presta a diverse interpretazioni: c’è chi pensa che si parli di una storia d’amore, della religione, dell’uso di sostanze stupefacenti, c’è chi la considera un modo per criticare l’uomo moderno legato alle cose materiali. Questa canzone in realtà, secondo il mio parere, racchiude tutte queste interpretazioni. Credo sia soprattutto una critica al materialismo, alla gente che vede nel guadagno economico l’unico scopo per cui valga la pena vivere. Il cantante allora dice “Noi conteremo le stelle, sì noi conteremo le stelle”: invece che contare i soldi, rivolge la sua attenzione al cielo, apprezzando il fatto che è vivo e che non è tutto oro ciò che luccica. Il messaggio principale di questa canzone è quello di staccarsi dalle oggetti materiali, come i soldi per cercare una dimensione più vera. Molto probabilmente il riferimento alle stelle sta ad indicare qualcosa di immenso, come Dio, e qui si ritorna sempre alla religione.

Counting stars…una canzone piacevole da ascoltare ma soprattutto un grande testo su cui riflettere.

Chiara Guglielmo

Annunci